Perché scegliere Salesforce Commerce Cloud?

PUMA desiderava aggiornare e riaffermare la sua presenza online in tutto il mondo per due motivi: avere un aspetto coerente create su tutti i siti web e fornire ai clienti un'esperienza di commerce unificata su tutti i canali. Oltre alle tecnologie flessibili basate su cloud, che hanno permesso a PUMA di riprogettare il sito web in pochi mesi, i team di Commerce Cloud hanno fornito all'azienda assistenza e formazione per assicurare il successo dell'operazione.

Gli eccellenti risultati del 2016 sono il frutto di una partnership consolidata con Commerce Cloud (prima Demandware). PUMA è passata alla piattaforma Commerce Cloud nel 2009, raggiungendo una presenza globale nel 2013, anno in cui ha aggiunto decine di nuovi siti in altrettanti paesi e integrato il sito Web del brand con il sito di eCommerce.

“Dal punto di vista dello sviluppo, se non fosse stato per Commerce Cloud, per la consulenza che ci ha fornito nell’ottimizzazione per i motori di ricerca e per i miglioramenti della velocità di risposta e dell’usabilità, ora avremmo delle difficoltà enormi”, afferma Kralick. “Queste tecniche hanno effettivamente aumentato le vendite in modi che non avrei mai immaginato”

"Dal punto di vista dello sviluppo, se non fosse stato per Commerce Cloud, per la consulenza che ci ha fornito nell'ottimizzazione per i motori di ricerca e per i miglioramenti della velocità di risposta e dell'usabilità, ora avremmo delle difficoltà enormi". "Queste tecniche hanno effettivamente aumentato le vendite in modi che non avrei mai immaginato".

Ken Kralick, Global Head of Ecommerce, PUMA
Search terms must be at least 3 characters long