Implementare una soluzione per il commerce basata su cloud

Come introdurre l'argomento con il CIO della tua azienda

Per competere in modo efficace in un ambiente digitale in cui la posta in gioco è altissima, sono necessarie agilità e innovazione, ma le organizzazioni retail sono spesso intralciate dalle tecnologie on-premise esistenti, da veri e propri blocchi operativi e dalle complesse soluzioni accorpate partendo da diversi sistemi e su più canali.

Infrastrutture cloud e soluzioni per il cloud commerce unificato sono la risposta più ovvia a queste situazioni poiché offrono ai retailer la velocità e la flessibilità necessarie per restare al di sopra della curva. Sfortunatamente, non tutti i CIO accettano tale approccio o quantomeno non sono ancora pronti alla transizione.

In questa guida vengono analizzati i motivi per cui i CIO generalmente non possono implementare rapidamente iniziative di cloud commerce; si forniscono inoltre otto argomenti da utilizzare per convincere il CIO ad adottare una soluzione di cloud commerce.

-- Please Select... --

-- Please Select... --

-- Please Select... --

Tutti i campi sono obbligatori.

Motivi per cui i CIO esitano ad adottare una soluzione di cloud commerce

Se da un lato molti CIO riconoscono che il passaggio al cloud computing sia già avvenuto e sia definitivo e alcuni sistemi di backoffice siano già stati trasferiti su cloud, dall'altro, è davvero difficile giustificare la sostituzione di sistemi di grandi dimensioni e costosi se non sussiste una significativa necessità.

I dirigenti più oculati, infatti, si rifanno al motto "se non è rotto, non è necessario aggiustarlo". Modificare il sistema aziendale di digital commerce, che è l'aspetto più visibile dell'azienda e il fattore critico per assicurarsi fatturato, potrebbe anche essere considerato troppo rischioso, soprattutto se il funzionamento della soluzione esistente pare piuttosto adeguato.

Ecco due dei principali argomenti da cui partire per discutere con il CIO di soluzioni per il cloud commerce:

1. Comprendere il futuro del commerce.

A mano a mano che le esigenze aziendali aumentano, i retailer dovrebbero operare da una posizione di forza. Secondo una ricerca, i retailer stanno effettivamente adottando le tecnologie basate su cloud e quelli che lo fanno sbaragliano di fatto la concorrenza.

2. Sbaragliare la concorrenza.

Sempre più di frequente, i CIO sono responsabili di produrre risultati di business e, scegliendo l'infrastruttura giusta, potrebbero avere i mezzi per farlo. Secondo una ricerca, i retailer che si avvalgono di una piattaforma di cloud commerce riescono a ridurre il time-to-market, a garantire una rapida innovazione e un'espansione internazionale più veloce rispetto ai retailer che utilizzano una piattaforma on premise o personalizzata.

Search terms must be at least 3 characters long