Mobile Commerce Report: analisi sullo shopping online da dispositivi mobili

Ricerca di mercato e dati basati su oltre 400 milioni di acquirenti globali

Il Mobile Commerce Report analizza 20 milioni di transazioni digitali e 1 miliardo di visite su siti di e-commerce, confrontando gli acquisti avvenuti da dispositivi mobili e desktop.

 

Argomenti trattati:

  • Best practice per migliorare le esperienze di acquisto, le interfacce utente e procedure di checkout per il mobile shopping
  • Quota di traffico per tipo di dispositivo, modello e sistema operativo
  • Dispositivi che registrano il più alto valore medio degli ordini
  • Vantaggi della creazione di un'app per dispositivi mobili
  • Quota di traffico per paese e ora del giorno
  • Processo di acquisto ottimizzato per il mobile in relazione alla dimensione degli schermi dei dispositivi

Fonti per le best practice sull’online shopping mobile:

  • BCBG Max Aria, Rainbow Stores, Jo-Ann Fabric and Craft Stores, Jack Wills, Urban Decay e Roots

Relazione ed elementi chiave tra l'e-commerce e il mobile commerce

  • I dispositivi mobili sono il primo punto di interazione e assicurano più traffico di qualsiasi altro dispositivo.
  • Il checkout da smartphone è ancora alquanto complesso, secondo le percentuali che vedono i computer ancora in testa del 13%.
  • Gli schermi più grandi negli smartphone influenzano positivamente i tassi di conversione.
  • Dispositivi mobili in testa in orari notturni e durante il fine settimana e computer in testa durante gli orari di ufficio.
  • Il comportamento di acquisto da dispositivi mobili ha stravolto le tradizionali metriche per le prestazioni.

-- Please Select... --

-- Please Select... --

-- Please Select... --

Tutti i campi sono obbligatori.

Mobile Commerce in crescita: il traffico online da smartphone ha superato quello generato da tablet e computer

Nel 2016 è stata inaugurata la nuova era dello shopping online, poiché gli smartphone per la prima volta hanno generato più traffico a livello globale di qualsiasi altro dispositivo nel primo trimestre di quest’anno. Gli smartphone registrano ora il 45% di quota globale di traffico. Ma questi dati non rappresentano l’apice della crescita di tali dispositivi.

Gli acquirenti ormai utilizzano il carrello come nuova lista dei desideri. Solo nell’ultimo anno, gli utenti hanno creato il 70% in più di carrelli da smartphone, in parte grazie a un aumento del 17% delle aggiunte al carrello da questi dispositivi. D’altra parte, solo il 3% di ordini in più è stato creato da tablet e computer insieme. Secondo un recente sondaggio condotto da Bronto, il 73% degli acquirenti online usa il carrello per mettere insieme gli articoli da acquistare in un secondo momento.

  • Creare un sistema di checkout ottimizzato per il mobile agevole e facile da utilizzare.
  • Semplificare le procedure di checkout da smartphone.
  • Eliminare qualsiasi elemento di distrazione nel processo di acquisto.
  • Offrire la possibilità di effettuare il checkout senza registrarsi al sito.
  • Rendere le informazioni sull’azienda reperibili e accessibili senza problemi anche da smartphone.
  • Accelerare il checkout grazie alle tecnologie di pagamento digitale come Apple Pay e PayPal.
Search terms must be at least 3 characters long